Panevino

Panevino "Barb'addosu" 2019

tipo

Rosso

vitigni

Barbera

32,00

-

1

+

annata

2019

nazione

Italia

regione

Sardegna

formato

0,75l

COSA NE PENSIAMO

Gianfranco Manca è tornato, finalmente, aggiungiamo noi. L'annata 2019 ci ha regalato delle cuvèe sorprendenti per facilità e disponibilità alla beva. Il Barb'addosu di Panevino è una Barbera Sarda (da non confondere con quella piemontese) con aggiunte di altre varietà locali. Pepe e frutto immediati sin dal primo sorso, palato avvolgente e pieno. Le bottiglie sono sempre poche, un must have della viticoltura italiana.

CANTINA

Panevino

Ai margini delle montagne e fronte mare, a nord di Cagliari, si trova Nurri, casa di Gianfranco Manca, alias Panevino. Tra i vignaioli più carismatici e controversi del panorama italiano, Gianfranco crea Panevino dopo un passato da panettiere, trasformazioni e fermentazioni sono state le scintille a far scattare l'interesse e l'amore per il vino. Ama definirsi vignaiolo sulla terra, inteso non solamente come terroir, perché il suo obiettivo è sempre stato quello di creare un vino che lo rispecchiasse fino in fondo, e non figlio della terra. Lavora secondo una rigorosa etica naturista, non si parla più di biologico o biodinamico, circa sei ettari di vecchie vigne prevalentemente a Cannonau ma con un patrimonio di oltre 30 varietà diverse, alcuni delle quali piuttosto antiche e quasi scomparse come Molletu, Muristellu, Alicante, Semidano, Nuragus, Vernaccia, Retallada e Tzaccaredda. Siamo a un'altitudine piuttosto elevata di circa 700 m, in un territorio benedetto da una varietà di suoli diversi: argilla, calcare e scisto. La maggior parte delle cuvée cambiano ogni anno con etichette bizzarre dipinte dal figlio, ogni vino è un'opera d'arte unica e viva, dove l'energia dell'uomo rimane la protagonista. 

Leggi tutto

DALLA STESSA CANTINA

Nuovo

NOVITÀ

32,00

DALLA STESSA REGIONE

Sardegna

SCOPRI I PRODOTTI